SMOgBILITIAMOCI

È necessario invertire completamente la rotta su quello che è l’attuale sistema produttivo e su quelle che sono le misure messe in campo dalle amministrazioni per far fronte ai problemi ambientali.

La lotta allo smog è una questione di salute. Respirare le polveri sottili provoca non solo disturbi “minori” acuti, ma anche un forte impatto sull’organismo a livello cronico. In Italia, dall’ultimo studio dell’Agenzia Europea per l’ambiente si contano oltre 60.000 morti premature ogni anno solo per il PM2.5.

Riteniamo quindi fondamentale far attuare diverse azioni, volte a migliorare la nostra condizione, così come chiediamo da tempo:

-Investire sul trasporto pubblico per incentivare forme di mobilità sostenibile, ad esempio garantendo trasporti gratuiti per tutti gli studenti, rispondendo all’esigenza di garantire il diritto alla salute, il diritto allo studio e il diritto a una piena cittadinanza;

-Ripensare ai sistemi di gestione dei rifiuti, delle risorse e dell’energia dei tre più grandi centri produttivi della città, quali Comune, Ospedale e ovviamente Università, applicando realmente quanto scritto nella Carta degli impegni della Sostenibilità dell’ateneo patavino.

Read more

UNIPA differenzia, non restare indifferente!

UNIPA differenzia, non restare indifferente!
Un influente problema ambientale che sta coinvolgendo moltissime istituzioni da anni e che ha arrecato con il passare del tempo la lenta degradazione di alcune aree marine e territoriali è lo smaltimento dei rifiuti. Da qualche anno alcuni Stati vantano percentuali elevate di riciclo, in quanto grazie alla raccolta differenziata milioni di tonnellate di rifiuti non sono finiti in discariche o inceneritori, ma sono state recuperate e immesse nel ciclo virtuoso del riciclo.
Da qualche mese Leaf e l’UDU Palermo – Unione degli Universitari hanno raggiunto finalmente l’obiettivo di portare la raccolta differenziata all’Università degli studi di Palermo.

Con la conferenza Unipa differenzia, non restare indifferente! Tra differenziata e riciclo prevista per il 10 maggio dalle ore 9:00 alle ore 17:00 presso l’Aula Magna dell’Ed. 4 (ex Facoltà di Agraria) di viale delle Scienze, le associazioni propongono un argomento di rilevante importanza per l’ambiente palermitano, in quanto la creazione del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti potrebbe significare un importante momento di evoluzione culturale e sociale per la città tutta. La sensibilità ecologica sarà un fattore in continuo sviluppo, che vedrà in prima linea il raggiungimento di due obiettivi principali: la riduzione della produzione di rifiuti e il successivo incremento del riciclo.La conferenza, inoltre, volgerà ad un confronto tra associazioni, istituzioni, esperti nel settore e studenti, le abitudini dei quali dovranno adeguarsi alle nuove misure adottate per la gestione dei rifiuti.
Read more